Visualizzazione di 33-61 di 61 risultati

Show

Macinato di Orata

3,044,61

Macinato di quaglia con ossa

4,086,63

Macinato di Sogliola

MACSOL002 5,50

Macinato di Tacchino con Ossa

2,483,56

Mix Salmone

4,465,67

Nervi di Manzo Essiccati

NERMA001 7,92

Organi di coniglio macinati

ORGINTCON001R 3,42

Pappa Per Gatti con Carne di Coniglio & Tacchino

G001 3,30

Pappa Per Gatti con Carne di Manzo

G003 3,30

Quaglie pulite intere

11,50

Sarde Intere

2,703,89

Schiene di Pollo 2 pezzi

SCHIPOL001 2,48

Sgombro Intero

5,32

Snack fegato di manzo essiccato

ESSFEG001 4,95

Snack Pelle di Suino Essiccata

ESSPELSU001 3,91

Spezzato Anteriore di manzo

5,619,45

Tartare di Frattaglie Bovine

TARFRA001 4,40

Tartare di Salmone

TARSAL001 4,40

Tartare di Trippa Verde

TARTRIP001 4,40

Testa di Salmone

TESSALM001 2,50

Tranci di Merluzzo

TRAMER001 4,95

Tranci di pollo senza ossa

4,297,92

Tranci di Smeriglio senza lisca

SME001 6,45

Tranci Polpa di Salmone

5,099,28

Trippa Verde di Agnello Macinata

4,515,39

Tris di Agnello

3,895,10

Tris di Carni Bianche

3,634,83

Tris di Manzo

3,744,99

Barf è un modo sano e naturale di alimentare i vostri amici a quattro zampe. Le carni crude, gli organi, la frutta e la verdura permettono di assorbire proteine, grassi, minerali e fibre necessari per aiutarli a crescere forti e sani.

Barf significa Biologically Appropriate Raw Food oppure più semplicemente, Bones And Raw Food, ovvero ossa e cibo crudo. Lo scopo è proprio quello di alimentare il vostro animale come esso si alimenterebbe in natura. L’alimentazione BARF prevede una dose di ossa e carni crude, organi interni e verdure.

Cibo fresco, non processato in modo industriale come le comuni crocchette.

In questo tipo di alimentazione non sono presenti cereali, granaglie e farine in genere perché non apportano un sostanziale nutrimento. Esse servono solo a riempire lo stomaco e dare un senso di sazietà, senza apportare l’energia che il cane assimila dalle proteine e dai grassi presenti nel cibo.

La regola generale è che il cane deve essere alimentato con una dose di cibo attorno al 2-3% del suo peso corporeo ideale da adulto.
Per i cuccioli invece la dose è circa il 4-5%.

Esempio:
un cane di 35 kg dovrebbe mangiare da 7 etti a 1 kg di cibo al giorno. Queste sono dosaggi indicativi.
La quantità può variare in base all’età e all’attività fisica del soggetto.

I vantaggi sono evidenti da subito:

  • farà poche feci e avranno un odore meno forte.
  • assenza di tartaro, aumento della massa muscolare e diminuzione del grasso in eccesso.
  • pelo più lucido e resistente.
  • scomparsa di dermatiti allergiche della pelle.
  • sono stati riscontrati anche miglioramenti comportamentali.

Per qualsiasi dubbio rivolgetevi sempre a un buon veterinario.

Torna su
Rapax Mangimi